Stampe Artistiche e Oggettistica
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Benati Davide

Davide Benati e' nato nel 1949 a Reggio Emilia e vive tra Modena e Milano, citta' dove insegna all'Accademia di Brera. Fin dagli esordi con le prime mostre personali nel 1980 alla Galleria Nuovi Strumenti di Brescia e allo Studio Cannaviello di Milano, la pittura di Benati e' caratterizzata da una forte componente concettuale anche se affascinata dalle mille sfumature della narrazione e da una metodica scelta dei materiali. La carta lavorata artigianalmente in Nepal che l'artista usa come supporto e' divenuta nel corso degli anni materia sostanziale organica alla sua pittura. I materiali sono anche memoria di culture, di popoli e delle loro narrazioni dalle quali Benati attinge traducendole nel suo linguaggio. 
​​​​​​​Come tracce sottili i lavori di Benati vivono della leggerezza della materia e giocano sulla apparizione di segni. L'iconografia essenziale, ispirata alle forme della natura, si struttura attraverso la conflittualita' tra linee dolci ed aggraziate oppure dolci e spigolose. I fiori e le foglie, frequenti nei suoi lavori, diventano un puro organismo pittorico, la cui dimensione dilatata esula dall'estetismo illustrativo per smarrirsi nell'incanto impalpabile della superficie.